Il Nord-Est: Dal Parque de Lençois a Jericoacoara!

   


  Come arrivare: Aereo! da Rio o Belo Horizonte ci vogliono più di 30 ore per l'autobus. (Aereo: Belo Horizonte – Sao Luis; Fortaleza – Belo Horizonte ==> 200 – 300 €) Cosa fare nel Nordest: Parque de Lençois – Atins – Jericoacoara – Kite Surfing – Lagunes


https://www.youtube.com/watch?v=9UL_dNQsgQk Il Nordest è una delle meraviglie imperdibili del Brasile ! Abbiamo trascorso una settimana lì che è sufficiente per apprezzare l'essenziale ! Le spiagge sono eccezionali ma la particolarità del Nordeste non è altro che il Parque de Lençois! Il Parque de Lençois è un enorme deserto di sabbia bianca punteggiato da lagune con varie sfumature di blu. Poiché le lagune sono formate dall'acqua piovana durante la stagione delle piogge, è meglio andare tra maggio e novembre. Sapendo che questi periodi sono molto popolari tra i turisti. L'esperienza nel deserto e quindi meno autentica purtroppo. Da parte nostra, ci siamo andati a marzo. Questo fu l'inizio della stagione delle piogge. Le lagune non erano tutte piene ma resta il fatto che lo spettacolo era grandioso. Inoltre, essendo in periodi non di punta abbiamo beneficiato di prezzi più economici e del privilegio di avere il deserto tutto per noi!   Abbiamo seguito diversi passaggi: Passo 1: Barreirinhas Passo 2: Atins Trek nel deserto Passo 3: Jericoacoara (vedi sulla mappa all'inizio dell'articolo)   Trasporto: Sao Luiz – Barreirinhas: Arrivati a Sao Luiz, siamo andati direttamente alla Rodovaria (stazione degli autobus) a circa 10-15 minuti dall'aeroporto in taxi (20 R$). Da lì abbiamo preso un autobus diretto per Barreirinhas con la compagnia Cisne Branco (4h30 – 51R$). Barreirinhas – Atins: O una gita in barca attraverso le spiagge (40R $), o in 4×4 (1h – 25R $) sulla piazza della città al mattino. Il 4×4 tra le dune per andare ad Atins ne vale sicuramente la pena! La cosa migliore è informarsi presso la pousada o l'ostello chiedendo atins. Atins – Jericoacoara: Sul posto devi negoziare. 2 opzioni sono a vostra disposizione: o il trasferimento diretto (pianificare il giorno – 15R $ di barca + 200 R $ di 4×4 tutti a persona); o i "salti delle pulci" facendo ogni passo tramite trasporto locale (piano su 2 giorni). I passaggi nell'arco di 2 giorni sono meno costosi ma è impossibile pianificare il tuo scatto in anticipo e sarai costretto a dormire in una delle città. La seconda opzione è ben dettagliata in questo articolo. Jericoacoara – Fortaleza: Trasferimento in 4×4 per 4 o 6 persone (7h – 200-300R$ a persona) È anche possibile effettuare il viaggio nella direzione opposta da Fortaleza a Sao Luis. I passaggi e i prezzi sono gli stessi.   Consiglio:

  • Andare preferibilmente a 4 o 6 prezzi sarà più economico
  • Non esitate a partire in bassa stagione. Anche se il parco è meno bello, perché ci sono meno lagune, il deserto è meno turistico ed è più economico.
  • Se non vuoi prendere l'iniziativa passa attraverso le agenzie.
  • C'è una guida francese ad Atins. VE LO SCONSIGLIO! Cito: "Preferisco gli espatriati agli studenti che hanno più soldi possiamo più facilmente strapparli" …
  • Se ti piace la tranquillità scegli Atins se preferisci l'atmosfera chill e hippy opta per più giorni a Jericoacoara !
  • Il nord-est è povero == > Niente oggetti di valore e pianifichiamo sempre un po 'di soldi da dare per ogni evenienza. Non preoccuparti in 6 mesi in Brasile non ci siamo mai preoccupati. Basta prendere alcune precauzioni.
  • Assaggia TAPIOCAS, una specialità brasiliana diffusa nel nord-est. Queste frittelle di farina di manioca con carne secca sono deliziose e tipiche.
  • Ricordati di prendere un repellente per zanzare!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.